"Un giorno incontriamo la persona giusta. […] Questa persona, mentre cammina accanto a noi col suo passo diverso dal nostro, col suo severo profilo, possiede un’infinita facoltà di farci tutto il bene e tutto il male. Eppure noi siamo infinitamente tranquilli."

(N. Ginzburg)